Come la voce cambia con l'età



Le stesse modifiche che influenzano il corpo con l'invecchiamento - minor forza muscolare, maggior grasso corporeo, movimenti più lenti, e la degenerazione dei tessuti del corpo - impattano la voce quando si invecchia. Di solito quando una persona invecchia la parlata rallenta, sillabe e parole risultano allungate, e le frasi sono scandite con più pause per l'aria. Note e volume possono essere ridotti, e possono apparire tremori. Insomma, il discorso di una persona anziana manca di brio. Studi scientifici dimostrano che:

  1. Man mano che invecchiamo, le laringi maschili cambiano più di quelle femminili, e questi cambiamenti avvengono precocemente.

  2. La 'nota' maschile tende ad alzarsi con l'età, mentre quella femminile rimane la stessa, oppure può lievemente diminuire.

  3. Molte persone anziane hanno anche perdita dell'udito. Ciò può far sì che tendano a parlare più forte e ciò potrebbe influenzare la salute vocale.

Limitazioni vocali: l'età avanzata comporterà indubbiamente modifiche alla voce. Una vita sana può ritardare alcuni cambiamenti, ma nessuno rimane giovane per sempre. Ad un certo punto - come per il resto del corpo - la voce invecchierà. Le cartilagini laringee diventano più rigide (e quindi meno flessibili) con l'età. Questo può ridurre il range vocale di una persona, e questo è un fattore particolarmente importante e critico per coloro cantano a livello professionale. Il sistema respiratorio tende a lavorare in modo meno efficiente con l'età, così parlando diventerà un compito più difficile.

Studi microscopici di fibre situate in corde vocali dimostrano che queste strutture diventano più rigide e più sottili, la produzione sonora più acuta, soprattutto nei maschi. Il muscolo della piega vocale (il tiroaritenoideo) può ridursi con l'età, creando così una voce più debole, più soffiata. Controlla il futuro della tua voce: La buona notizia è che si può avere un certo controllo su quanto velocemente invecchierà la voce. Una dieta nutriente, riposo, esercizio fisico e un atteggiamento positivo sono tutti fattori che contribuiscono a mantenere il corpo ben funzionante. Esercizio rinforza i muscoli e aumenta la capacità polmonare. Il trattamento osteopatico, nel suo rendere sempre il più funzionale possibile l'organismo, è un valido alleato. Ci sono alcune evidenze che un vecchio sano, possa avere un migliore e più forte funzionamento vocale che non un giovane meno sano. In alcuni soggetti, gli invecchiamenti laringei non sono necessariamente 'dannosi'. E' importante ricordare che una efficace vocalizzazione non dipende da una forza bruta, ma piuttosto, da un avvio ben coordinato dei muscoli laringei. Anche alcune voice therapies possono aiutare a ri-energizzare una voce in fase di invecchiamento. Ad esempio, alcune tecniche possono tonificare i muscoli della laringe, mentre altre sono state progettate per insegnare ad usare modelli più robusti per produrre una voce udibile.

#agevoice #prevenzione #voce #osteopatia

5 visualizzazioni

© 2002 - 2020 by Valentina Carlile DO