top of page
Valentina Carlile Osteopata
  • Instagram
  • Facebook
  • Immagine del redattoreValentina Carlile DO

Cos'è il bruxismo? Sintomi, cause e rimedi


Cos'è il bruxismo? Sintomi, cause e rimedi


Il bruxismo è un disturbo in cui si digrignano e serrano i denti inconsciamente. Ciò può avvenire di giorno o durante la notte mentre si dorme. È un disturbo del quale è anche possibile non avere consapevolezza.


Quali ne sono i segni e i sintomi?

  • Denti abrasi, scheggiati o incrinati

  • Dolore facciale

  • Sensibilità dentale

  • Tensione a muscoli facciali o masticatori

  • Mal di testa

  • Stanchezza al risveglio

  • Lussazione mandibolare o click in articolazione temporo-mandibolare

  • Bloccaggio mandibolare

  • Usura dello smalto dei denti

  • Impronte linguali

  • Lesioni all'interno della guancia


Quali sono le cause?

Lo stress eccessivo viene speso indicato come causa, così come l’eccessivo nervosismo, la rabbia, il dolore, la frustrazione, l’aggressività.

Ma esiste anche prova che possa essere causato da uno squilibrio a livello di neurotrasmettitori.

Non è da escludere l’influenza di alcuni farmaci, soprattutto antidepressivi come fluoxetina e paroxetina.


Quale il trattamento?

  • Detensionamento dei muscoli interessati

  • Cambiamenti comportamentali come la correzione della postura linguale, della deglutizione e degli atteggiamenti orali

  • Utilizzo di un bite per assorbire la forza del morso

  • Il biofeedback che misura la quantità di attività muscolare di bocca e mandibola


Il vostro osteopata può effettuare una prima valutazione dello stato tensivo cranico e individuare la soluzione, la figura o il percorso più idoneo per il vostro disturbo



 

Valentina Carlile - Osteopata esperta in Osteopatia applicata a disturbi di Voce e Linguaggio dal 2002. Per informazioni e prenotazioni visita la pagina Contatti




Comentarios


bottom of page