Osteopatia e Musicisti #2: Prendersi più cura del proprio strumento musicale che del proprio corpo


 Prendersi più cura del proprio strumento musicale che del proprio corpo

I corpi dei musicisti sono formati per adattarsi a carichi di lavoro enormi, ma solo se rispettiamo determinati limiti. Se ci poniamo un ritmo di lavoro molto intenso, deve essere solo per un breve periodo. Tuttavia, il processo di apprendimento e di pratica musicale si basa essenzialmente sulla ripetizione – quindi sebbene il carico di lavoro possa essere leggero, si finisce quasi sempre per superare, seppur impercettibilmente, i limiti di adattamento e tolleranza del corpo. È ancora più importante esserne consapevoli se si verificano bruschi cambiamenti nel ritmo e nell'intensità del lavoro (ad esempio un aumento improvviso delle ore di prova, o un cambio di maestro, repertorio, tecnica o nelle caratteristiche dello strumento). Se il vostro strumento fosse rotto non lo suonereste fino a quando non fosse riparato, quindi se si prova dolore, occorre smettere di suonare e chiedere consiglio a un professionista. “No pain, no gain" è una massima che si sente spesso, ma i musicisti devono essere informati che "nessun dolore, nessun guadagno" è insensato!


Cosa fare

Il corpo merita e ha bisogno almeno dello stesso livello di cura che si da al proprio strumento. Occorre tenere a mente che suonare uno strumento musicale o cantare sono richieste fisiche che devono essere prese sul serio.

Gli strumenti di base per ovviare ad un bornout sono:

- un lavoro fisico adeguato

- organizzare e monitorare il proprio ritmo di lavoro

- pianificare eventuali cambiamenti importanti (ad esempio, aumentare progressivamente il tempo di pratica di un massimo di 30 minuti ogni 3 giorni)

- prendersi cura della propria salute sia fisica che mentale e nel rispetto delle esigenze posturali ed ergonomiche


Occorre comprendere che in definitiva il corpo è più importanti di un lavoro, che può in molti casi essere rinviato per necessità, se si vuole mantenere una carriera longeva.

15 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti