OSTEOPATIA E CANTO: QUANTO CONTANO I PIEDI NEL CANTO?

Aggiornato il: un giorno fa



I piedi, nati per fornire il corretto supporto ad una postura ottimale, sono spesso dati per scontato, ma non lo sono e non devono esserlo! Sostengono ogni nostro movimento e le loro ventisei ossa ciascuno, coprono il 25% del numero di ossa di tutto il corpo.


In una ottimale postura vocale, ci sono due zone il cui sostegno è fondamentale: la testa e il bacino. Quando testa e bacino non sono adeguatamente supportati dal corpo, la nostra potenza vocale e la nostra risonanza ne risentono. La testa è come una palla da bowling dal peso di 4- 5,5 kg posta nella parte superiore della colonna vertebrale. Ma la colonna vertebrale non può sostenere da sola il peso della testa; la colonna vertebrale scarica sul bacino, il bacino sulle gambe e le gambe sui piedi. Se la testa non è sostenuta adeguatamente attraverso l'intero corpo, i muscoli del collo devono lavorare maggiormente per sostenerne il peso, compromettendo la facilità vocale e la risonanza.


Inoltre, la centrale elettrica del supporto vocale risiede nei muscoli centrali, la maggior parte dei quali sono nel bacino. Per accedere a questi muscoli di supporto centrali, occorre essere sostenuti adeguatamente dai piedi e dalle gambe. Quando impegniamo i nostri piedi, stimoliamo automaticamente i muscoli delle gambe in modo completo. Se appoggiamo principalmente sulla parte esterna dei nostri piedi quando camminiamo, quindi stimolando maggiormente gli adduttori della coscia, lasciamo che i muscoli meno allenati nelle gambe si rilascino eccessivamente. Questo crea disallineamento a livello del bacino e mancanza di connessione con la forza del nucleo centrale. Con il passare degli anni crea anche problemi alle articolazioni del ginocchio e dell'anca.


Quando sosteniamo il nostro corpo in maniera corretta fin dalle fondamenta (dai piedi), possiamo rilasciare la tensione del collo e della mandibola migliorando la risonanza e possiamo connetterci ai muscoli di supporto interni profondi che forniscono potenza vocale senza sforzo. Una sana postura vocale inizia con i piedi. Più correttamente utilizziamo i nostri piedi, più sosteniamo i nostri corpi e la nostra voce!