top of page

Cos’è la sinusite?

La sinusite è un'infiammazione o gonfiore del tessuto che riveste i seni. I seni sani sono pieni d'aria. Ma quando si bloccano e si riempiono di liquido, i germi possono crescere e causare un’infezione.

L'infezione provoca l'infiammazione dei seni e dei passaggi nasali e questa infiammazione è chiamata sinusite.

Cause

I seni sono piccole sacche d'aria situate dietro la fronte, il naso, gli zigomi e tra gli occhi. I seni producono muco, che è un liquido sottile e scorrevole che protegge il corpo intrappolando e allontanando i germi.

A volte, batteri o allergeni possono causare la formazione di troppo muco, che blocca le aperture dei seni.

Il muco in eccesso è comune se si ha il raffreddore o le allergie. Questo accumulo di muco può però diventare denso e incoraggiare batteri e altri germi a accumularsi nella cavità dei seni, portando a un'infezione batterica o virale. La maggior parte delle infezioni dei seni sono virali e scompaiono in una o due settimane senza trattamento.


Tipi

Sinusite acuta

La sinusite acuta ha la durata più breve. Un'infezione virale causata dal comune raffreddore può causare sintomi che in genere durano tra 1 e 2 settimane. In caso di infezione batterica, la sinusite acuta può durare fino a 4 settimane. Le allergie stagionali possono anche causare sinusite acuta.

Sinusite subacuta

I sintomi della sinusite subacuta possono durare fino a 3 mesi. Questa condizione si verifica comunemente con infezioni batteriche o allergie stagionali.

Sinusite cronica

I sintomi della sinusite cronica durano più di 3 mesi. Spesso sono meno gravi. L'infezione batterica può essere la colpa in questi casi. Inoltre, la sinusite cronica si verifica comunemente insieme ad allergie persistenti o problemi nasali strutturali.


Quali sono i soggetti a rischio?

Chiunque può sviluppare un'infezione sinusale. Tuttavia, alcune altre condizioni di salute e fattori di rischio possono aumentare le possibilità di svilupparne uno, come ad esempio:

  • un setto nasale deviato, quando la parete del tessuto che scorre tra le narici destra e sinistra si sposta in modo non uniforme su un lato

  • uno sperone osseo nasale (una crescita ossea nel naso)

  • polipi nasali, escrescenze solitamente non cancerose nel naso

  • una storia di allergie

  • contatto recente con muffe

  • sistema immunitario debole

  • fumo di tabacco

  • recente infezione delle vie respiratorie superiori

  • fibrosi cistica, una condizione che causa la formazione di muco denso nei polmoni e in altri rivestimenti delle membrane mucose

  • infezione dentale

  • viaggi in aereo, che possono esporvi ad un'elevata concentrazione di germi