top of page
Valentina Carlile Osteopata
  • Instagram
  • Facebook
  • Immagine del redattoreValentina Carlile DO

Osteopatia e canto: Appoggio e sostegno


Osteopatia e canto: Appoggio e sostegno


Capita che quando valuto il rachide di un paziente, palpando il passaggio dorsolombare io chieda “Ha problemi con il sostegno?”

Non è magia, si tratta solo di conoscenza delle componenti anatomo fisiologiche del canto.

Che significa quindi questa osservazione?


L’appoggio, più di pertinenza della componente toracica intercostale esterna, del dentato posteriore superiore e della parte muscolo-tendinea diaframmatica anteriore è quella componente respiratoria che ci permette di controllare la risalita diaframmatica per agire sulla pressione sottoglottica della prima fase espiratoria.


Il sostegno, invece, di pertinenza di addominali obliqui e parte posteriore del diaframma (più muscolare), è quella componente respiratoria che ci permette di aumentare le pressioni intraddominali (core) in modo da poter agire, controllandola, sulla pressione sottoglottica in tutte le fasi espiratorie, soprattutto alla fine, quindi molto utile nella gestione di frasi lunghe e nei lunghi.


 

Valentina Carlile - Osteopata esperta in Osteopatia applicata a disturbi di Voce e Linguaggio dal 2002. Per informazioni e prenotazioni visita la pagina Contatti




Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page